Oggi non parlerò di viaggi: non ne parlo da un po’, ancora prima del lock down. La quarantena si è solo sommata a una fase della mia vita in cui i viaggi sono purtroppo dovuti andare per un po’ in secondo piano. Ma, come ho detto altre volte, ci sono tanti tipi di avventura che per fortuna mi rendono felice. Quella di cui voglio parlarvi oggi è l’amicizia. Perché questa settimana Olivia ed io abbiamo festeggiato i 4 anni di questo blog e con esso possiamo festeggiare il consolidarsi della nostra amicizia nata pochi mesi prima che nascesse Mammezainoinspalla.

Ho cambiato lavoro nel 2014, arrivando in un nuovo ospedale, dove lei lavorava già, ma in quel periodo era in maternità. Pochi giorni prima che riprendesse mi ha scritto un messaggio: “non vedo l’ora di conoscerti”. È iniziata cosi.

2 stanze adiacenti, tante ore passate insieme, stessa età, simile età dei figli, simili ideali educativi, simili difficoltà logistiche, stessa tendenza al distacco dei beni materiali e mondani e stessa tendenza a risparmiare tutto per l’unica cosa davvero meritevole, viaggiare!

E allora abbiamo creato il nostro blog e abbiamo anche iniziato a viaggiare insieme, in tenda solo noi due e i bambini ogni estate e rafforzando così il nostro legame ogni volta di più. Avete presente quando dicono che le persone non arrivano mai nella nostra vita per caso? Ecco lei è arrivata per creare un legame, per renderlo forte e per esserci quando ne avevo più bisogno. In questi ultimi anni sono caduta un po’ di volte e lei è sempre stata lì, a raccogliere pezzi di me e aiutarmi e rimetterli insieme, a fare luce al mio valore quando io non riuscivo più a vederlo, a tirarmi fuori la forza quando faticavo a trovarla. Sfacciatamente schietta nel dirmi quando secondo lei sto sbagliando, dolcemente protettiva quando sono gli altri a sbagliare con me. Mi ha ascoltato allo sfinimento quando parlavo incessantemente, mi ha aiutato a prendere decisioni senza imporre il suo pensiero, mi ha abbracciato quando mi ha vista fragile e scrollato quando mi ha vista stupida.

Io non lo so se voi avete la fortuna di avere un’amica cosi accanto ma se così fosse, non datelo per scontato, inoltratele se volete questo post o scriveteci qualcosa di lei. Si parla sempre e solo dell’amore di coppia… Ma ci dimentichiamo troppo spesso che l’amore ha davvero tante facce. E questa è una delle migliori.


Natascia Rosolin

Appassionata di viaggi da sempre ma da quando son mamma ancora di più! Mamma sempre sull'orlo di una crisi di nervi e perennemente con la testa tra le nuvole (anche alla mia mente piace viaggiare :-) !!) Da 2 anni amica/collega di Olivia drogata di viaggi come me natascia.rosolin@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *