Premessa: non ho mai amato gli zoo e i parchi con animali in cattivita’, mi mettono molto tristezza.

Ma il Centro Faunistico Uomini e Lupi di Entracque è diverso.

Si tratta di un museo suddiviso in due parti con due lcations differenti. La prima, che si focalizza maggiormente sulla figura del lupo  nel corso della storia, su leggende e tradizioni si trova nel centro del paese di Entracque, la seconda un po’ fuori al centro urbano è secondo me la più bella soprattutto per i bimbi. Nel centro espositivo di Entracque, a guidare la visita è la voce narrante di un cantastorie. Si assiste a una proiezione partendo dalla Tenda delle Favole, gioia dei bambini, per passare poi all’Officina delle Biciclette: è a cavallo di una magica due ruote che il cantastorie ha girato il mondo alla scoperta di leggende e miti legati al lupo. Nella Galleria dei Ritratti sono contrabbandieri, guardiacaccia e lupari a raccontare dei loro incontri con il lupo, mentre dalla Grotta si colgono i commenti di pastori, guardaparco, escursionisti…
Dopo questo percorso si capisce che il lupo non è né buono né cattivo, il lupo attacca altri animali perché così vuole il suo istinto, perché quella è la parte che gli è stata assegnata nella grande rappresentazione del ciclo della vita. Nel museo multimediale in località Casermette, Caterina, appassionata di lupi che gira il mondo per studiarne e fotografarne le abitudini di vita, conduce il visitatore alla scoperta del pianeta lupo: caratteristiche, comportamento sociale, tecniche di caccia. Il tutto attraverso una serie di filmati proposti all’interno di cinque ambienti: il Laboratorio, la Biblioteca e la Cucina della casa della giovane artista, un Bosco, un Rifugio di montagna. Caterina è personaggio di fantasia; verissima è invece la storia che ci racconta, quella di Ligabue, giovane maschio che nel 2004 grazie a un radiocollare venne seguito giorno dopo giorno nei suoi spostamenti dall’Appennino parmense alle Alpi Marittime. Attraverso questo percorso multimediale si conoscono le caratteristiche del lupo, come si compone un branco e le regole al suo interno, le modalità di caccia, allontanandosi dallo stereotipo di Cappuccetto Rosso o I tre porcellini e restando affascinati da quest’animale quasi misterioso. A me ogni volta viene più voglia di incontrare un lupo dal vivo, in liberta’!

Desiderio in parte soddisfatto  perché terminato il percorso multimediale si sale una torretta di tre piani  da cui si possono osservare i lupi dal vivo! In un recinto di circa otto ettari sono ospitati alcuni esemplari di CANIS LUPUS ITALICUS. Si tratta esclusivamente di animali che non potrebbero vivere in liberta’: o perché vittima di gravi incidenti, o in quanto già nati in condizioni di cattivita’.  Ma il loro fascino è immenso!

La prima volta abbiamo visto l’intero branco di 7 lupi correre nella neve, giocare, prendere il sole… a pochi metri di distanza!! La seconda solo due si sono fatti vedere giocherelloni e pieni di energia nel correre nel grande parco a loro disposizione… Esperienza magica!

Se vivete in Piemonte è una gita che non dovete assolutamente perdervi, se abitate più lontano consideratela una tappa obbligatoria nel prossimo viaggio nelle Alpi Marittime.

Alcune informazioni. Il Centro Faunistico Uomini e Lupi si trova a Entracque, in valle Gesso a circa 20 minuti di auto da Cuneo.

Il costo totale dei due ingressi è di 10 euro per gli adulti, 8 euro per bambini tra i 6 e i 14 anni, gratuito sotto i 6 anni. Si possono visitare le due sedi nella stessa giornata (si possono raggiungere in auto o con una passeggiata) oppure in giornate diverse, nel corso dello stesso anno solare.

 

Le aperture del 2019:

Sezione: Centro visita Uomini e Lupi
Entracque, Piazza Giustizia e Libertà 3.

  • Gennaio 2019: dall’1 al 6 tutti i giorni; dal 7 la domenica con orario 10-13* e 15-17*.
  • Febbraio 2019: domenica con orario 10-13* e 15-17*.
  • Marzo 2019: domenica 10-13* e 15-18*. Aperture straordinarie: il 2 e 9 con orario 10-13* e 15-18*.
  • Aprile 2019: domenica con orario 10-13* e 15-18*. Aperture straordinarie: dal 19 al 28 con orario 10-13 e 15-18*. Chiuso il giorno di Pasqua.
  • Maggio 2019: domenica con orario 10-13* e 15-18*. Aperture straordinarie: il 1°con orario 10-13* e 15-18*;
  • Giugno 2019: sabato 1°, domenica 2 e 9 con orario 10-13* e 15-18*. Dal 15 tutti i giorni con orario 10-13 e 15-19*.
  • Luglio e agosto 2019: tutti i giorni con orario 9-13* e 15-19*
  • Settembre 2019: fino al 8 tutti i giorni con orario 10-13*e 15-19*. Dal 9 la domenica con orario 10-13* e 15-18*.

Sezione: Centro faunistico Uomini e Lupi
Entracque, località Casermette, Strada provinciale per San Giacomo 3.

  • Gennaio 2019: dall’1 al 6 tutti i giorni; dal 7 la domenica con orario 10-17*.
  • Febbraio 2019: domenica con orario 10-17*.
  • Marzo 2019: domenica 10-18*. Aperture straordinarie: il 2 e 9 con orario 10-18*.
  • Aprile 2019: domenica con orario 10-18*. Aperture straordinarie: dal 19 al 28 con orario 10-18*. Chiuso il giorno di Pasqua.
  • Maggio 2019: domenica con orario 10-18*. Aperture straordinarie: il 1°con orario 10-18*;
  • Giugno 2019: sabato 1°, domenica 2 e 9 con orario 10-18*. Dal 15 tutti i giorni con orario 10-19*.
  • Luglio e agosto 2019: tutti i giorni con orario 9-19*
  • Settembre 2019: fino al 8 tutti i giorni con orario 10-19*. Dal 9 la domenica con orario 10-18*.

 


Olivia Segre

Mamma di 3 bimbi pieni di energia amo occupare il tempo libero con le mie due passioni: la montagna e i viaggi!! Zaino in spalla, natura selvaggia e adattamento alle situazioni più bizzarre sono le nostre parole d'ordine e poi via con DIVERTIMENTO PURO FORMATO FAMIGLIA!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *