DSCN0860La Grecia per me è sinonimo di lentezza, riposo e profondi respiri di aria di mare…ci tornerei ogni anno, anzi quest’anno mi son frenata nel cliccare un nuovo volo per un’isola greca solo per far fede all’”obiettivo risparmio” in previsione del prossimo grande viaggio!

La Grecia è prima di tutto MARE, le sue centinaia di isole offrono spiagge che nulla hanno da invidiare a Caraibi o Maldive, soprattutto molto più incontaminate, vere, meno turistiche! In base alla zona si possono trovare spiagge di ogni genere, ma anche la stessa isola può offrire mare per tutti i gusti…l’ultima visitata è stata Cefalonia e veramente mi è rimasta nel cuore. Percorrendo poco più di 50 km si passa da scogli, a ciottoli bianchi, a sabbia dorata, a sabbia rossa… e non è difficile incontrare qualche capretta o asino che spunta da dietro un pino, per la gioia dei più piccoli!

DSCN0844

Io adoro la CUCINA greca: è fresca, genuina e mediterranea nel vero senso del termine! Ogni volta mi faccio delle scorpacciate di insalata greca, fantastica!! E poi pesce, pesce, pesce! A Cefalonia, sulla spiaggia di Porto Atheras c’è un fantastico ristorantino dove i pescatori sorseggiano ouzo e si possono mangiare dei calamari fritti buoni da far piangere (naturalmente scalzi e a pochi metri dal mare, in una spiaggia quasi deserta!).

images-1images

Ogni isola della Grecia ha la sua storia e questo aggiunge ulteriore fascino a questi paradisi di pace! Cefalonia è nota per lo sterminio dei nostri soldati nell’ultima guerra e nelle pinete percorse passeggiando sembra di sentire ancora spari, urla e cuori coraggiosi di una storia ancora recente e da non dimenticare , Skopelos DSCN2638è costellata di monasteri sperduti e raggiungibili solo con ore di cammino su sentieri a picco sul mare, Creta è caratterizzata da una miriade di resti dell’antica cultura ellenica, il vero cuore della Grecia…e nell’ultimo viaggio si sono anche aggiunte le piccole-grandi storie di un popolo piegato da un’economia in piena crisi e spaventati da un futuro tanto incerto.

Per me la Grecia è anche il meraviglioso verso delle cicale e il sentirle dondolandomi su comode amache all’ombra di un ulivo…

Questo è solo un assaggio, tornerò a parlarvi delle isole che abbiamo visitato con i bimbi e a cercare di convincervi a partire al più presto!

Se però avete in programma di raggiungerle nei prossimi mesi voglio consigliarvi due sistemazioni veramente carine, semplici e comode.

A Skopelos abbiamo soggiornato a Limnonari, direttamente sulla spiaggia di una piccola baia, con il rumore delle onde che ci svegliava la mattina e comunque poco distante dalla città principale. La sera nella taverna sottostante cucinano ottimo pesce ma soprattutto il proprietario suona e canta … (tranquilli, non fino a tardi!)

images-2

Invece a Cefalonia siamo stati l’intera settimana a Villa Forestata, vicino a Lixouri, un posto veramente bello, con una vista spettacolare, ma soprattutto dove ci siamo sentiti come a casa. La proprietaria tutte le mattine prepara deliziose colazioni, con frutta, verdura, formaggio, uova, olive, brioches, marmellate fatte in casa, pane, succhi e naturalmente il favoloso yogurt greco!

 

Categorie: mare

Olivia Segre

Mamma di 3 bimbi pieni di energia amo occupare il tempo libero con le mie due passioni: la montagna e i viaggi!! Zaino in spalla, natura selvaggia e adattamento alle situazioni più bizzarre sono le nostre parole d'ordine e poi via con DIVERTIMENTO PURO FORMATO FAMIGLIA!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *